23 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 20:31

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Kjaer vince il premio Astori e racconta: “Sono orgoglioso, il mister Pioli me ne ha parlato tantissimo”
News

Kjaer vince il premio Astori e racconta: “Sono orgoglioso, il mister Pioli me ne ha parlato tantissimo”

Redazione

12 Aprile · 13:28

Aggiornamento: 12 Aprile 2022 · 13:28

Condividi:

astori
Firenze, stadio Artemio Franchi, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Simon Kjaer ha vinto il Premio dedicato a Davide Astori. Il difensore, che quest’estate ha contribuito a salvare la vita a Christian Eriksen ad Euro 2020, è entrato ufficialmente a far parte della ‘Hall of Fame del calcio italiano’. La FIGC lo ha premiato per il suo intervento nei confronti del compagno di Nazionale Un gesto per il quale il difensore del Milan era già stato insignito, insieme allo staff medico della nazionale danese, dell’UEFA President’s Award.

Sul sito della FIGC è possibile leggere anche alcune delle dichiarazioni di Kjaer: “Ricordo molto bene Davide in campo e ovviamente ricordo bene anche la sua tragica fine. Sia Pioli sia i miei compagni mi hanno parlato di lui, so che la sua morte è stata scioccante per tutta Italia e per tutto il mondo del calcio. È una tragedia che rende ancora tristi, e che lo farà per sempre. Ricevere il premio dedicato a Davide significa molto, mi rende felice e orgoglioso; per me è un’opportunità di onorare il suo nome”. Lo riporta Italsportpress

JUVE NEI GUAI PER LE PLUSVALENZE

Chiesto un anno di inibizione per Agnelli per il caso plusvalenze. A giudizio anche Nedved e Arrivabene

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio