26 Ottobre 2020 · 04:42
12.3 C
Firenze

“Patrimonio Italiano Award” per lo Sport a Commisso: “Spero di portare qualche trofeo a Firenze”

Il premio “Patrimonio Italiano Award” per lo sport è stato assegnato al presidente della Fiorentina Rocco Commisso. Queste le sue parole direttamente dall’America: “Grazie di questo riconoscimento, voglio congratularmi con tutte le persone che sono onorati questa sera, sono stato un uomo fortunato. In primis i miei genitori che hanno fatto enormi sacrifici per migliorare la vita dei loro figli. Un ringraziamento speciale a mio padre, che è stato prigioniero di guerra in Africa per 5 anni ed in seguito ci ha portati tutti in America, dove ho iniziato il mio sogno americano. È lì che ho iniziato, con tanta fortuna cominciando con il calcio e suonando la fisarmonica. Ho avuto l’opportunità di avere una grandissima borsa di studio alla Columbia University e la carriera che ho avuto in seguito è stata un sogno. Il mio amore per il calcio era più forte di ogni cosa, mi ha aiutato a conquistare quello che ho avuto nella vita. Ho imparato a giocare a Marina di Gioiosa Ionica, quel piccolo paesello della Calabria dove a 7-8 anni giocavo di fronte alla stazione in inverno ed al mare in spiaggia in estate. Ora, dopo 57 anni il mio turno è di tornare al calcio nel mio Paese, il paese del pallone, l’Italia. Tre mesi fa ho comprato la Fiorentina. È stato un giorno fantastico, dal 7 giugno, quando sono entrato allo stadio Franchi. Un insieme di emozioni e sentimenti che non ho mai vissuto in vita mia. Loro, i tifosi, mi hanno accettato per come sono io, il semplice Rocco che prima di essere padrone, è un giocatore, ed un grandissimo tifoso del vostro calcio ed ora della mia Fiorentina. Naturalmente spero di ripagare con la Fiorentina tutto l’affetto che hanno dimostrato nei miei confronti e quelli della mia famiglia con qualche trofeo speriamo nel prossimo futuro. Grazie Firenze, grazie “Patrimonio Italiano”, presto ci ritroveremo nella mia Italia”.

 

Facebook ACF Fiorentina

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Castrovilli show mette al tappeto l’Udinese. Gioco ancora assente e attacco inesistente

Una brutta Fiorentina, batte di misura l'Udinese e salva la panchina al proprio allenatore. Partita dai contenuti tecnici molto scadenti, decisa da un Castrovilli...

Commisso: “Adesso ci servono i gol degli attaccanti. Aspettiamo Callejon e Ribery”

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, si è espresso così ai microfoni di Sky Sport dopo il successo interno della sua squadra contro l'Udinese: “Oggi...

CALENDARIO