27 Ottobre 2021 · 23:16
13.9 C
Firenze

Pasqual: “Non mi pento dell’esultanza contro la Fiorentina. Avrei voluto chiudere la carriera a Firenze”

Manuel Pasqual ha parlato a Radio Toscana, queste le sue parole:

“La mia partita più bella con la Fiorentina è stata quella giocata contro il  Liverpool. L’esultanza dopo il gol con l’Empoli? L’ho già spiegata. Ora indosso la maglia dell’Empoli e do il massimo per questi colori. Mi è dispiaciuto non aver chiuso la mia carriera alla Fiorentina ma ormai è andata cosi. Degli anni viola sono rimasto in contatto con Gilardini, Dainelli, Toni, Donadel, Lezzerini. Toni-Frey erano uno spasso nello spogliatoio. Biraghi l’anno scorso non era partito benissimo e sentivo dei mugugni, è molto migliorato tanto da aver conquistato la Nazionale, sono contento per lui. Vargas? qualità da top player”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO