A Mediase Premium, nel post gara, parla Manuel Pasqual: “Io sono un professionista serio. Una vendetta sportiva? Personalmente no. Al gol non ho esultato per rispetto dei miei ex tifosi, che mi hanno dato tanto e continuano a farlo. Ci tengo a dedicarlo a mia moglie e ai miei figli. Questi sono tre punti che possono essere decisivi per la salvezza”.

Comments

comments