Pasqual: “Adv mi ha detto addio ieri. Grazie Firenze. Il mio futuro…

"Porterò sempre nel cuore Firenze e la Fiorentina. Ho ricevuto tanto affetto, forse troppo"

Manuel Pasqual ha parlato dopo l’addio alla Fiorentina:

“Accetto la decisione della società con le lacrime ma con il sorriso. La gente di Firenze ha sempre mostrato grande affetto nei miei confronti. Ringrazio la famiglia Della Valle perché mi ha dato la possibilità di crescere. Non è stato semplice andare sotto la Fiesole, mi sono commosso. Sicuramente continuerò a giocare, ma in questo momento è uno dei miei ultimi pensieri. Tornare alla Fiorentina come dirigente? Ben venga, se ci sarà la possibilità. Io però voglio giocare ancora. Ieri il presidente coi direttori mi ha detto che non rientrava più nel progetto tecnico e mi hanno abbracciato: era l’abbraccio di tutta Firenze. Il ricordo più bello è sicuramente quello di oggi, resterà nella mia testa e nel mio cuore. Ho avuto troppo affetto da questa gente, ne sarò sempre grato”

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments