Che il futuro di Milan Badelj sia più che mai incerto, con le due milanesi in pressing pressochè costante sul giocatore e sul suo entourage (in particolare il Milan forte di un accordo di massima con il croato), è ormai risaputo. Proprio per questo motivo, come riportato dall’edizione odierna de La Nazione, in casa Fiorentina si lavora anche per quanto riguarda le possibili alternative con le quali ovviare alla possibile partenza del centrocampista.

Il nome caldo in queste ore sembra essere quello di Nuri Sahin, centrocampista turco del Borussia Dortmund. Classe ‘88, ha già vestito le prestigiose casacche di Real Madrid e Liverpool oltre che della sua nazionale, vivendo tuttavia le migliori stagioni della sua carriera proprio in Germania. Complice anche un problema al ginocchio il centrocampista sta trovando poco spazio nel Dortmund, ed il fatto che il suo contratto sia ormai prossimo alla scadenza potrebbe spingerlo a cercare una nuova destinazione già a gennaio.

Comments

comments