25 Settembre 2020 · 17:21
19.6 C
Firenze

PAGELLE VIOLA: URAGANO VLAHOVIC, CHIESA E LIROLA DEVASTANTI, DUNCAN BUONA LA PRIMA. BADELJ INGENUO…

di Stefano Borgi

DRAGOWSKI: 7  Sulla testata di Tonelli fa un vero e proprio miracolo. Bene anche su Quagliarella ad inizio ripresa. Tiene in piedi la partita al momento giusto. Pronto.

MILENKOVIC: 7  Ha il merito (e la personalità) di impostare l’azione del vantaggio. Su Quagliarella soffre il giusto, e non è poco. Concreto.

PEZZELLA: 6  Luci ed ombre per il capitano: si prende il secondo rigore, chiude bene in un paio di occasioni, ma frana troppe volte sugli avversari. Forse per poca serenità. Comunque la porta a casa.

CACERES: 6,5  Sbaglia pochissimo, anche se su Gabbiadini resta a guardare. Esperto.

LIROLA: 7,5 Due chiusure (decisive) nei primi 10 minuti lo promuovono in fase difensiva. Nella ripresa fa a fette la difesa doriana e si conferma lucido sulle diagonali. Completo.

DUNCAN: 6,5  Sbaglia qualche appoggio di troppo, sopratutto all’inizio (forse paga la desuetudine all’impegno agonistico). Poi si ripiglia, tratta bene il pallone, usa bene il corpo, unisce qualità e quantità. Insomma… buona la prima. (dal 70′ BENASSI): S.V.

BADELJ: 5,5 Sulla prima ammonizione niente da dire (fallo di frustrazione dopo un controllo sbagliato). La seconda, invece, è totalmente gratuita… e lo penalizza oltremodo. Espulso.

CASTROVILLI: 6  Meno preciso e brillante di altre volte, innesca il primo rigore con una scucchiaiata delle sue. E strappa la sufficienza. (dal 67′ PULGAR): S.V.

DALBERT: 6,5  Buona partita difensiva, davanti propizia la doppietta di Vlahovic. Rapido.

CHIESA: 7,5  Freddo e preciso sul rigore del 3-0. Poi prende due pali e firma da par suo la cinquina. Ritrovato. (dal 78′ GHEZZAL): S.V.

VLAHOVIC: 8  Forse poteva risparmiarsi l’esultanza sotto la curva, però… costruisce l’autorete di Thorsby, realizza il rigore del raddoppio (con un pò di fortuna…), firma il poker finale. E poi è bravo a non rispondere alle provocazioni dei doriani. Match-winner.

GIUSEPPE IACHINI: 7  Cambia due terzi del centrocampo, mostrando un insolito coraggio. Forse poteva operare dei cambi più futuribili (Cutrone, Agudelo), ma sono dettagli… Fortunato.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Iachini: “Regista? Lì gioca Amrabat. Pezzella in dubbio. Mercato? Commisso fa restare tutti”

Alla vigilia della partita contro l'Inter ha parlato l'allenatore della Fiorentina Beppe Iachini, queste le sue parole: "Amrabat è un giocatore che deve stare davanti...

Incontro Pradè-agenti di Igor per parlare del suo futuro con la Fiorentina

Secondi quanto riportato da Lady Radio, c'è molto movimento al centro sportivo della Fiorentina. Il direttore sportivo Daniele Pradè ha ricevuto in...

CALENDARIO