23 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 09:48

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
PAGELLE FIORENTINA: BONAVENTURA E KOUAMÈ SPRECANO, NICO INESISTENTE. RANIERI SBAGLIA
Pagelle

PAGELLE FIORENTINA: BONAVENTURA E KOUAMÈ SPRECANO, NICO INESISTENTE. RANIERI SBAGLIA

Flavio Ognissanti

29 Maggio · 23:40

Aggiornamento: 29 Maggio 2024 · 23:43

Condividi:

Le pagelle dei giocatori della Fiorentina che sono scesi in campo ad Atene contro l'Olympiakos per la finale di Conference League

Terracciano 7,5 Attento nel primo tempo in un paio di circostanze, la prima dopo pochi minuti dove si allunga verso il palo, nella seconda è ben posizionato sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Grandissima la parata al minuto 95 dove si allunga sulla sua sinistra e toglie la palla dalla rete

Dodò 6 Fa qualche errore tecnico ma quando parte è imprevedibile e crea superiorità numerica, la sua pulizia tecnica è una garanzia

Quarta 7 Peccato per quel giallo che un pò lo limita e forse è anche troppo severo, sbaglia pochissimo, imposta poco rispetto al solito, difende alla grande e scivola sempre molto bene

Milenkovic 7,5 Partita gigantesca del serbo che non sbaglia nemmeno un intervento, bravo di testa, bravo in anticipo, bravo nelle letture, quando deve scalare e quando deve girare la palla

Biraghi 6 Va in apprensione nel primo tempo quando non calcola bene un lancio avversario, per il resto decide di anticipare sempre ogni tipo di problema cercando di toccare per primo la palla, anche in maniera non proprio estetica, ma efficace. Quando non ci arriva, è furbo e con malizia fa fallo

Arthur 5,5 Nel primo tempo è troppo lento in un paio di circostanze, poi si ritaglia il suo spazio in mezzo al campo e cerca di gestire al meglio possibile ogni palla nel migliore dei modi, molto spesso se la va a prendere e toglie fiato e metri all’avversario

Mandragora 6 Probabilmente il neo della sua partita è che, essendo non piccolo fisicamente, avrebbe potuto prendere più palloni di testa essendo nel mezzo una gara molto fisica. Palla al piede apre discretamente il gioco ogni volta che ne ha la possibilità con precisione

Nico Gonzalez 5 Non si vede praticamente mai, non entra mai realmente in partita, si limita a qualche scambio e qualche giocata che porta a pochissimo. Da uno come lui ci aspetta molto di più. Assente, poco lucido. Esce stremato

Bonaventura 5 I due gol mangiati nel primo tempo pesano sulla sua partita, nel primo tempo può segnare in due occasioni ma nella prima occasione tira un piattone centrale, aveva tempo e spazio per fare malissimo. Poi nella seconda occasione è lanciato a rete, tenta un mezzo pallonetto ma non fa male

Kouamè 5.5 Nel primo tempo ogni sua avanzata è un problema per l’Olympiakos, molto bravo in ogni azione offensiva. Sbaglia qualche ripiegamento di troppo e i compagni lo bacchettano. Nel secondo tempo ha sui piedi piedi la palla del vantaggio ma la cicca e gli costa la finale

Belotti 5 L’impegno in una finale deve essere la base, non può essere l’unica cosa messa in campo. Il centravanti non la prende mai, ed anche quando azzecca il movimento o il concetto, sbaglia la realizzazione. Male, a tratti inesistente.

Nzola 5,5 Rispetto a Belotti è poco più incisivo in quelle che sono giocate elementari come le sponde. Con il passare dei minuti perde un po di precisione ma lotta quel che può

Duncan 6 Gara senza grandi spunti, ordinato, gioca tanti palloni

Ikonè 5,5 Essendo entrato a partita iniziata, avrebbe dovuto crederci maggiormente in ogni situazione di gioco, ma è sempre impalpabile, spesso non è convinto

Barak 5,5 Si vede anche lui pochissimo, in una partita molto fisica lui non si fa valere come potrebbe, entra in campo proprio per far valere le sue qualità sul colpo di testa e sul fisico, ma non vince molti duelli

Beltran 5,5 Fresco ma si vede poco

Ranieri 5 Si perde l’autore del gol dell’Olympiakos, errore pesantissimo su El Kaabi, è in ritardo

Campo neutro? Macchè, allo stadio di Atene i tifosi dell’Olympiakos sono il doppio rispetto ai viola

 

1 commento su “PAGELLE FIORENTINA: BONAVENTURA E KOUAMÈ SPRECANO, NICO INESISTENTE. RANIERI SBAGLIA”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio