Claudio Onofri è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Il Torino era partito per provare a migliorare questo momento ma la Fiorentina è stata più brava. La squadra si è un po’ distratta a tratti ma è stata capace di chiudere il risultato”.

Prosegue sull’atteggiamento dei viola: “Mi ha colpito lo spirito dei viola, anche sul 3-0 continuavano a pressare per tenere il comando della partita”.

E su Simeone: “Simeone? Non è ancora un idolo dei tifosi ma ha tanto spirito. L’ho visto giocare anche in allenamento, ha buone caratteristiche ma soprattutto ha la concentrazione da giocatore vero”.

Conclude con un pensiero su Benassi: “Benassi? Ho parlato con Pioli, mi ha detto che nel 4-2-3-1 ha faticato. E’ un centrocampista completo, se continua così arriverà in Nazionale. Ieri sera in telecronaca (ammette sorridendo) l’ho paragonato più volte a Gerrard e Lampard”.

Comments

comments