Franco tiratore. Chi si aspettava da Jordan Veretoutsolo grinta e muscoli sbagliava. Perché il piede del francese è carico almeno quanto il suo morale. E la punizione gioiello contro il Verona è la sublimazione di qualcosa che l’ex St. Etienne aveva già fatto intravedere. Ovvero una clamorosa capacità di concludere pericolosamente verso la porta. Una grande sorpresa per questa Fiorentina e per tutto il calcio italiano.

La Gazzetta dello Sport

Comments

comments