20 Giugno 2021 · 20:29
28.9 C
Firenze

Nazione: Pioli-Sarri, i gemelli diversi. La determinazione di Stefano e la scaramanzia di Maurizio…

“Pioli contro Sarri: i gemelli diversi”: è il titolo scelto da La Nazione in edicola oggi. Il primo ha vissuto una stagione devastante: i Della Valle che mettono in vendita la società, le sbandate post rivoluzione estiva, tanti stranieri da istruire, la crisi di gennaio, la scomparsa di Astori. Nonostante tutto ciò Pioli non è crollato. Per molte settimane ha cercato di costruire e fortificare l’ossatura di una Fiorentina profondamente rinnovata. Anche nei momenti più bui, Stefano scambiava messaggini di speranza con gli amici: “Forza Fiorentina sempre”. E poi tre cuoricini viola, perché lui non è a Firenze per caso.

Il secondo è stato protagonista di una lunga gavetta nelle serie minori. Addirittura la sua prima panchina fu con una squadra in maglia viola, lo Stia. Il campionato era di Seconda Categoria e Sarri era un terzino che “vedeva bene il gioco”. Correva l’anno 1990. Nel corso degli anni il tecnico del Napoli si è scoperto scaramantico. Tre pannocchie per tre punti, iniziò così il rito. Scaramanzia che funzionava, ricordano gli amici, che Sarri va a trovare ancora con la sigaretta in bocca. Come ai vecchi tempi. E chissà se sabato, prima di raggiungere Firenze, non si fermerà da qualche parte per raccogliere un frutto di stagione. Non uno certo, ma tre: i punti che vorrà strappare ai viola.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Ceccarini su Twitter: “Domani può essere il giorno decisivo per Italiano alla Fiorentina”

"Domani può essere il giorno decisivo per Italiano alla Fiorentina". A dirlo su Twitter è il giornalista Niccolò Ceccarini, sicuro di una svolta nella...

Tuttosport, Spezia furiosa per la situazione del tecnico Italiano. Tensioni con la Fiorentina

Secondo quanto si legge sull'edizione odierna di Tuttosport, la trattativa tra Fiorentina e Spezia per il tecnico Vincenzo Italiano avrebbe creato non poche tensioni....

CALENDARIO