Gianfranco Monti è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Per la sconfitta sarebbe troppo facile dare la colpa all’arbitraggio, la verità è che sono venuti fuori tutti i limiti della Fiorentina perchè ha schiacciato la Juventus e non gli ha concesso un tiro in porta fino al calcio di punizione… Ingenuo, dal limite”.

Prosegue sui giocatori che hanno da poco lasciato Firenze: “Rimpiango Ilicic, non l’avrei mai venduto, ma non Babacar. Mi dispiace umanamente che sia andato via perchè era un bravissimo ragazzo, però non possiamo lamentarci ora di averlo perso perché prima invece ci lamentavamo perchè rifiutava tutte le offerte per svincolarsi e partire a zero. Io però al suo posto avrei preso Pazzini”.

Comments

comments