25 Settembre 2021 · 21:07
24 C
Firenze

Montella: “Sono tornato per aprire un nuovo ciclo. Voglio fare divertire”

Queste la parole di Montella in presentazione stampa:

La Fiorentina tornerà forte come la sua prima?

“Mi ha convinto la famiglia Della Valle ad essere qui, sono tornato perché si apre un altro ciclo e dove arriveremo lo dirà il campo. Dobbiamo essere uniti, anche i tifosi delusi”

Che discorso ha fatto alla squadra?

“Sono stato rapido per la mancanza di tempo. I giocatori devono avere fame e guardare avanti”

Quale sarà la tua filosofia?

“Mi vorrei divertire. Vogliamo proseguire con i giovani e lavorare bene. Amo questa professione e mi è piaciuta la proposta viola. Sono convintissimo”

Che Montella ritroviamo?

“Un Montella più esperto e migliorato. Amo questo lavoro e vedere i miglioramenti dei calciatori”

Si può vincere la Coppa e come è la situazione?

“È una buona squadra che ultimamente sta faticando. Sono bravi ragazzi che hanno bisogno di sostegno e vanno sostenuti. La Coppa non è l’unico obiettivo e va’ preparata bene”

Hai voglia di rivincita?

“Abbiamo fatto bene anche al Milan e al Siviglia. Però si ho voglia di misurarmi e di allenare”

Vuoi portare subito idee tue o fare correzioni?

“Lavorerò in base alla caratteristiche dei giocatori. Col tempo poi plasmero’ i giocatori”

Cosa era successo anni fa’ e non va ripetuto?

“Se non si ha l’energia per andare avanti bisogna essere chari. Bisogna essere concordi su tutto”

Come ha trovato Muriel e Chiesa?

“Sta bene ed è straordinario. Deve avere può continuità e fare più gol. Federico è fortissimo ed ogni allenatore lo vorrebbe per la sua fame”

Ha un messaggio ai tifosi per chiarire?

“Non ho problemi con i tifosi. Volevo vincere e la squadra era ferita e dovevamo vincere le ultime partite. Mi sono preso le responsabilità per difendere la squadra”

Hai sentito i DV?

“Ho sentito Diego. Vorrei però parlare solo di calcio però”

Chi ci sarà nello staff? Ti ripesa prendere una squadra in corsa?

“No è più stimolante. Ci saranno gli stessi collaboratori della scorsa esperienza più o meno”

 

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO