Emiliano Mondonico ha parlato a Radio Bruno, queste le sue parole:

“Al Franchi domenica ho visto una Fiesole ed uno stadio che mi hanno fatto molto piacere, mi son reso conto che non sono da solo nella battaglia che sto conducendo. Firenze non ti lascia mai indifferente, i fischi della gente, la contestazione, fanno capire che c’è chi ci tiene alla squadra, che vuole avere un confronto. La Fiorentina sta lasciando da solo Paulo Sousa, solo contro tutti. Il prossimo allenatore deve essere in controtendenza col precedente, è necessario cambiare il tipo di figura al timone della squadra viola. Bernardeschi deve rimanere, intorno a lui deve essere costruita la Fiorentina del futuro” conclude Emiliano Mondonico.

Comments

comments