Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport a differenza di Maxi Olivera, quasi certamente Milic (giunto in viola per 600mila euro) andrà via. L’investimento importante sarà però dalla parte opposta. I viola infatti cercano da anni un terzino destro di valore internazionale. Operazione che non può essere sbagliata. Per Tomovic e Salcedo (il messicano ha un diritto di riscatto a 3,6 milioni), infine, ad incidere sarà il parere del nuovo allenatore.