Pedrag Mijatovic, ex giocatore di Real Madrid e Fiorentina ha parlato al quotidiano spagnolo As, queste le sue parole:

“Il gol in finale di Champions? quella palla quasi non voleva entrare, un diagonale millimetrico. Le proteste della Juventus? Nessuno in quel momento aveva protestato. Ricordo, però, quando Di Livio mi accolse ridendo dicendomi che gli avevo fatto perdere un miliardo di lire. Era la cifra che ogni giocatore bianconero avrebbe incassato come premio in caso di vittoria”

Comments

comments