David Di Michele, ex attaccante dell’Udinese,  è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare della sfida di domani fra viola e bianconeri: “I Friulani stanno attraversando una fase delicata e lo testimonia il fatto che da anni non riescono più a sfornare talenti come un tempo. Tuttavia riesce sempre a salvarsi e questo è fondamentale per riuscire a programmare una certa linea. Fiorentina vicina al modello Udinese? Sì, è il momento a dettarlo. I viola stanno puntando su giovani interessanti come Veretout ed Eysseric. Chiesa? Può diventare davvero un fenomeno, dal momento che sta crescendo molto velocemente e il carattere non gli manca, così come la professionalità. Non ha un ruolo definito, perché il suo stile di gioco gli permette di muoversi bene ovunque. Simeone? E’ uno che spende energie per aiutare la squadra, ma anche gli altri giocatori dovrebbero metterlo nelle condizioni di rendere al meglio”.

Comments

comments