18 Settembre 2021 · 06:19
18.6 C
Firenze

“Meglio in primavera viola che altrove. La mia esultanza è per Batistuta perché…”

Dusan Vlahovic ha parlato alla Nazione, queste le sue parole:

“Esordire a San Siro contro l’Inter è stata un’emozione unica che mi porterò per sempre dentro. Qualcuno potrà pensare che la gara col Sassuolo sia stata un’occasione persa per me ma era una partita molto dura in un momento difficile.

Io gioco con disponibilità ovunque venga chiamato. In primavera o in prima squadra faccio quello che mi viene chiesto.

Io sono felice di stare a Firenze e il mio unico obiettivo è sempre stato quello di giocare. Ho preferito farlo qui con la Primavera, piuttosto che altrove.

Fin da bambino mi divertivo a vedere i video di Batistuta e ho sempre adorato la sua smitragliata sotto la curva, come quella fatta dopo un gol alla Juve qui al ’Franchi’. Non mi permetterei mai di esultare come lui ma ho comunque scelto un modo simile di festeggiare».

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO