Pierpaolo Marino, dg dell’Udinese, esprime il suo punto di vista sul futuro del campionato italiano, soffermandosi anche sulla partita tra i friulani e la Fiorentina, l’ultima prima dello stop al campionato:

“Vedo delle problematiche sul regolare svolgimento della prossima stagione. Questa ormai è andata, si è esaurita. Il calcio non è possibile che sia sempre lultimo ad arrivare alle soluzioni, lo ha dimostrato durante questa crisi mondiale. Abbiamo dovuto fare la quarantena dopo aver giocato contro la Fiorentina, come è giusto che fosse. Il governatore del Friuli non voleva che la gara si disputasse, la sua valutazione era giusta”.