Marco Benassi ha raccontato in esclusiva al magazine Rivista Undici le motivazioni del suo arrivo a Firenze. Vi riportiamo quindi alcune delle sue parole:

Il progetto di rifondazione incentrato sui giovani è stato il motivo principale che mi ha spinto a venire alla Fiorentina. Mi è stato chiesto se questo poteva essere un rischio, ma io il rischio non l’ho mai preso in considerazione: mi attraeva proprio il fatto di iniziare un percorso in una squadra giovane, facendone parte in pieno. Non conoscevo il mister, né ci avevo mai parlato prima, però fin da subito al telefono mi diede l’impressione di essere uno di grande positività e voglia di lavorare, il contesto in cui mi trovo bene io. Anche per questo non ho mai avuto dubbi”.

Comments

comments