Il valzer delle panchine sta per prendere il via fra le aspiranti ad un posto al gran gala c’è indubbiamente anche la Fiorentina. Infatti, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, pare che la scintilla che potrebbe dare il via ad un vero proprio effetto domino, che coinvolgerebbe diverse squadre di Serie A, riguardi la panchina della Roma.

Il nuovo direttore sportivo Monchi avrebbe appunto già preso contatti con l’ex allenatore del Villareal, ossia Marcelino. I due hanno già lavorato insieme in quel di Siviglia e, anche per questa ragione, la sua candidatura pare molto più di una semplice idea.

L’arrivo dello spagnolo nella capitale liberebbe, di conseguenza, Luciano Spalletti che, quindi, sarebbe costretto a trovare una nuova destinazione. E, sebbene al momento la destinazione al momento preferita dall’allenatore toscano resti la Milano sponda nerazzurra, non è da escludere nemmeno un suo approdo sulla panchina della Fiorentina.

Tuttavia continua a rimanere calda anche la pista che porterebbe all’attuale allenatore del Sassuolo, cioè Eusebio Di Francesco. L’ex centrocampista giallorosso infatti, oltre ad essersi auto candidato come successore di Spalletti sulla panchina della Roma, continua ad essere seguito con molta attenzione anche dai viola.

Comments

comments