Quella per assicurarsi le prestazioni di Giulio Maggiore sarà una corsa a due e, stando a quanto riportato da Il Secolo XIX, vedrà come protagoniste la Fiorentina e l’Atalanta. Il futuro del giovane centrocampista di proprietà dello Spezia proseguirà o in Toscana o in Lombardia, poiché la sua permanenza in bianconero sembra alquanto improbabile visto che anche il suo agente, nella giornata di ieri, ha incontrato i dirigenti liguri per fare il punto della situazione relativa al suo assistito. Al momento pare che i nerazzurri siano leggermente in vantaggio sui viola, in quanto alcuni emissari avrebbe già contatto lo Spezia per conoscere l’effettiva valutazione del giocatore.

Comments

comments