Cyril Thereau sa come si fa e cosa si prova a segnare in casa della Juventus e a far vincere i suoi. È stato l’ultimo a riuscirci in campionato, nella prima giornata del 2015/16. Chissà quanto piacerebbe ripetere a lui e a tutta Firenze ripetere quel tocco vincente sotto porta. Impresa difficilissima. Con lui la Fiorentina ha vinto due gare su due, contro la Juventus è in ballottaggio per questioni tattiche con il connazionale Eysseric, più centrocampista ma meno esperto e pericoloso.

La Gazzetta dello Sport

Comments

comments