ll prezzo fissato dalla Fiorentina per Mario Gomez non ha cancellato le voci in arrivo dalla Turchia dove anche ieri mattina si è continuato a dare per certo un accordo (biennale) con il Besiktas. Ma non è così e la verità continua a essere un altra. La società viola però è ferma sulla posizione di 48 ore fa, ovvero è pronta sì a discutere la cessione dell’attaccante con chiunque si faccia avanti ma per una proposta non inferiore ai 7 milioni. In parole povere, la Fiorentina o ha la proposta da 7 milioni o Mario Gomez dovrà restare a Firenze e quindi essere un giocatore viola nella prossima stagione.

Attenzione però. Forzare troppo la mano e fare un braccio di ferro potrebbe anche spingere Gomez a rimanere viola e con il contratto ormai in scadenza, aspettare gennaio per svincolarsi a zero euro.
Riccardo Galli – La Nazione

Comments

comments