Il Sassuolo ha messo tra la Fiorentina e Pol Lirola, terzino destro di 21 anni, una montagna di soldi. L’arrivo di Toljan dal Borussia Dortmund, l’esatto clone dello spagnolo, sembra essere la chiave per poter far ridimensionare la richiesta esagerata del club di Squinzi. Il giocatore il suo sì ai viola, per quanto indiretto, lo ha già fatto arrivare, ma servono altri tasselli perché il mosaico possa essere ultimato. Servirà tempo anche perché la dirigenza del club di Commisso non ha alcuna intenzione di… farsi prendere per il collo. Sì, ci sono le regole rigide del Fair Play Finanziario, ma più di ogni altra cosa non c’è alcuna intenzione di fare regali sul contante da versare.

Corriere dello Sport