30 Ottobre 2020 · 11:45
15.1 C
Firenze

L’idea viola: restyling del Franchi con gradinate. Un costo di 150 milioni e 3 anni di lavoro senza giocare altrove

Secondo quanto scrive La Repubblica, la Fiorentina è favorevole al restyling dell’architetto Casamonti. Il Franchi è in parte vincolato dalle Belle Arti per questo il comune e i dirigenti viola hanno fissato già un incontro con il soprintendente Pessina che però sembra già aver aperto in parte. Il progetto di Casamonti ieri era sul tavolo del comune durante l’incontro di un’ora e mezzo Commisso-Nardella. L’ente guidato da Messina ha un ruolo fondamentale. Le parti vincolate dell’Artemio Franchi sono le scale elicoidali, la pensilina di Nervi e le tribune. Si demolirebbero quindi le curve così da realizzare una struttura rettangolare in grado di reggere il peso della copertura. Sarà modificata quindi la classica forma a “D” del Franchi. Le due curve saranno a gradinate. Il restyling costerebbe 150 milioni ed un lavoro di 3 anni. La Fiorentina non dovrà però cambiare la sua casa perchè si procederà per gradi. Dalla demolizione al rifacimento della Fiesole e stessa cosa per la Ferrovia.

 

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CorSport, Ribery pronto per la Roma, tanta voglia di essere il leader. La fascia in Coppa Italia…

Franck Ribery si è riaffacciato sul rettangolo verde, dopo aver dato forfait contro l'Udinese. Domenica scorsa era addirittura in tribuna mentre ventiquattro ore dopo...

CorSport, Fiorentina, occhio la difesa fa acqua! Martinez Quarta sostituirà Pezzella

Beppe Iachini ci sta già lavorando su perchè le maglie della difesa si sono all'improvviso fatte troppo lente. La Fiorentina dalla seconda di campionato...

CALENDARIO