Ormai è vicina a chiudersi l’esperienza di Zlatan Ibrahimovic ai Los Angeles Galaxy. Lo svedese andrà infatti in scadenza di contratto il 31 dicembre e a gennaio potrebbe fare ritorno in Europa, con anche le italiane Napoli e Bologna sulle sue tracce. Il club statunitense si è così messo alla ricerca di un suo sostituto, individuandolo nell’ex viola Mauro Zarate. L’argentino è stato richiesto espressamente dal tecnico Guillermo Barros Schelotto, che ha già allenato l’attaccante al Boca Juniors.

Fonte:TyC Sport