15 Giugno 2021 · 07:57
19.7 C
Firenze

Le coincidenze continuano. Rigore sbagliato e gol al minuto 13

E’ difficile pensare che possa esistere qualcosa di soprannaturale qualcosa di mistico, ma forse c’è.

Le coincidenze sono troppe per essere considerate frutto di una beffarda casualità.

Riepiloghiamo: Fiorentina-Benenvento 1-0 gol al minuto 26 (il doppio di 13) del numero 31 (13 al contrario) alle 13:00. E staccando in cielo il gol è stato segnato da Vitor Hugo sostituto di Astori.

Oggi la storia si è ripetuta. Rigore in favore della Fiorentina minuto 13 e Veretout sbaglia. Ma al minuto 13 del secondo tempo accade di nuovo. Il numero 17 viola ruba palla è può riscattarsi andando in contropiede e segnare per il suo capitano.

Credere che ci sia qualcosa di metafisico non è semplice ma ci piace pensare che Davide sia ancora con noi.

Lorenzo Bigiotti 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sky, la Fiorentina mette nel mirino un altro esterno offensivo: è Cengiz Under della Roma

Nome nuovo per la fascia della Fiorentina di Gattuso: Cengiz Under della Roma

Galli: “Anni fa ho cercato di dare delle informazioni per Nico Gonzalez”

L'opinionista Giovanni Galli è intervenuto su Lady Radio e ha parlato del centrocampista argentino, Nico Gonzalez, dello Stoccarda. Queste le sue parole: "Nico Gonzalez poteva...

CALENDARIO