28 Novembre 2021 · 05:22
7.8 C
Firenze

L’Artemio Franchi può tornare alla sua capienza originaria (41.456) appena saranno terminate le limitazioni Covid

Nardella: "Le promesse sono state mantenute, presto il Franchi potrà tornare ai numeri originari"

Foto presa di canali social della Fiorentina

La Commissione provinciale di vigilanza dei locali di pubblico spettacolo ha dato l’autorizzazione al ripristino dei posto originari del Franchi.

Solo 1.662 posti in meno rispetto al passato.

In una nota del comune Dario Nardella si è cosi espresso a riguardo: ” Ringrazio la direzione servizi tecnici e il dipartimento di ingegneria civile dell’Università di Firenze, con il loro lavoro abbiamo a disposizione uno studio importante che ci ha permesso per la prima volta, in questi 90 anni, di conoscere a fondo l’opera di Nervi. Abbiamo mantenuto la promessa fatta a febbraio: avevamo detto che avremmo iniziato subito i lavori e abbiamo intanto terminato la prima fase di restauro”.

Presto il Franchi quindi potrà ritornare ad ospitare il suo numero massimo di ospiti, non solo per la Fiorentina ma anche per altre manifestazioni.

Francesco Pistola

 

LEGGI ANCHE: COMMISSO: “NO ALLA SUPERLEGA. INTER, MILAN E JUVENTUS SENZA RISPETTO, CONTRO REGOLE E TIFOSI”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO