La Viola domina ma non segna, solo pari a Salonicco (0-0)

Gara dominata, ma manca il cinismo per buttarla dentro

0
145

La Fiorentina impatta in Grecia: è 0-0 nella prima di Europa League contro il Paok Salonicco. La Viola tiene in pugno la gara, ma pecca di mancanza di cinismo: i padroni di casa, invece, non riescono mai a tirare in porta. I ragazzi di Sousa vanno vicino al gol per tre volte nei primi 45′: prima Badelj ci prova con un tiro a giro a lato di nulla, poi botta di Borja parata e, soprattutto, la conclusione di prima di Babacar da interno area, sventata da Glykos. La ripresa comincia come con il solito copione: al 52′ Badelj la mette a giro in area per Baba che la spizza, ma Glykos compie un miracolo. Entrano anche Tello e Berna, ma il punteggio non cambia. Nel finale l’unica occasione per il Paok, con Rodrigues che calcia da interno area, ma Tata para in due tempi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.