Una stagione che ormai sta andando su mari grigi, quelli dei quali non si ha obiettivi. La Nazione nell’edizione odierna fa un approfondimento legato all’impiego dei giovani di talento che possiede la Fiorentina. Milenkovic, ormai idolo dei tifosi, sta cominciando a trovare più spazio ed è quello che ha convinto di più. Gli errori di Sportiello potrebbero spingere Pioli a rilanciare nuovamente Dragowski, portiere di proprietà della Fiorentina, diversamente dall’Italiano che potrebbe dunque non essere riscattato dall’Atalanta e che quindi merita una valutazione più accurata sul campo. Zekhnini e Lo Faso non erano stati convocati per la trasferta di Bologna ma adesso anche per loro si potrebbero aprire delle opportunità per dimostrare il loro valore.

Comments

comments