Sarebbero rimasti solo due nomi per sostituire Sousa sulla panchina viola il prossimo anno. La Fiorentina sembra ormai davvero concentrata solo su Di Francesco e Pioli, ma è evidente che Corvino possa avere in tasca una carta di riserva da utilizzare come ultima chance. Da qualche settimana il nome tornato alla ribalta è quello di Cesare Prandelli. L’ex allenatore della Fiorentina è ovviamente libero da ogni contratto, e per questo sarebbe il più facile da ricontattare. Anche perché, dato da non sottovalutare, i suoi rapporti con Corvino e con la famiglia Della Valle sono tornati quelli di una volta e quindi decisamente positivi.
La soluzione Prandelli rimane in ogni caso una strada che la Fiorentina vorrebbe riprendere solo in emergenza.

 

La Nazione