Questo un pezzo dell’articolo di Giampaolo Marchini sulla Nazione che lancia un’indiscrezione che avrebbe del clamoroso:

E’ sempre più insistente, invece, una voce che rimbalza direttamente da Genova. Sponda blucerchiata. Antonio Cassano sta rescindendo il contratto che lo lega alla società del presidente Ferrero e che scadrà a giugno. Lui in questo momento si sta allenando con la Primavera della Samp e aspetta una chiamata. Questa potrebbe proprio arrivare dalla Fiorentina. Non è un mistero che Corvino sia un estimatore del 34enne attaccante barese. Più di una volta ha cercato di portarlo a Firenze e pensa ancora che Fantantonio sia in grado di poter essere un giocatore utile.

Pensa, insomma, di poter ripetere un’operazione alla Vieri, per intendersi ed eventualmente si concretizzasse qualcosa la strada è già stata individuata. Accordo fino al termine della stagione con ingaggio a rendimento. Un modo per cautelarsi e mettersi a riparo da possibili ‘cassanate’, anche se il tempo non sembra essere più quello. Fidarsi è bene, però. Insomma, una scommessa con il paracadute. Corvino va matto per le scommesse e potrebbe vincere anche questa. Ma la questione è ancora tutta da sviluppare.