30 Settembre 2020 · 04:33
13.2 C
Firenze

La Lazio si rende conto della gaffe e fa un passo indietro sul ricorso contro Eysseric e il Verona

In questo ultime ore è esploso il caso Eysseric. L’ex calciatore della Fiorentina ed attuale centrocampista dell’Hellas Verona ha disputato con due maglie diverse lo stesso turno della Serie A. Tutto è nato dalla gara posticipata della diciassettesima giornata: Lazio-Verona. Eysseric prima del rinvio di questa partita, è sceso in campo con la maglia della Viola contro la Roma, pur giocando soltanto otto minuti.

Il francese ha calpestato il terreno di gioco anche all’olimpico nel match di recupero e questo caso ha fatto storcere il naso a qualcuno. I capitolini avrebbero pensato anche al ricorso, ma valutando bene le disposizioni della Lega, in merito a casi del genere, tutto è concesso. Sono i club a dover disputare massimo 38 partite in una stagione, mentre i calciatori sono esentati da tale obbligo.

Per questa ragione l’avvocato della Lazio, Gian Michele Gentile, ha fatto subito un passo indietro: “Non credo ne faremo un caso, anche se è vero che stiamo parlando di una circostanza non prevista dal regolamento. Su questo è più che possibile che Lotito, visto anche il suo ruolo istituzionale, voglia fare chiarezza, in modo da evitare che restino dei dubbi in futuro”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Di Marzio, il West Ham per Milenkovic ha offerto 25 milioni. La Fiorentina aspetta la miglior proposta

Le ultime stagioni in viola lo hanno consacrato come uno dei difensori più interessanti del nostro campionato e un pezzo da novanta in casa Fiorentina. Non...

Chiesa alla Juventus, prestito oneroso e 55 milioni alla Fiorentina in 2 anni

Federico Chiesa è sempre più vicino a diventare un nuovo giocatore della Juventus. Si è sbloccata la trattativa tra la società viola e quella...

CALENDARIO