5 Maggio 2021 · 23:29
12.9 C
Firenze

La Juventus perde in Champions e Sarri reclama: “In Italia ci avrebbero dato due rigori”

Al termine della partita persa dai bianconeri 1-0 contro il Lione nell’andata degli ottavi di finale di Champions League ha parlato il tecnico della Juventus Maurizio Sarri, queste le sue parole:

“Solita Juve? Mi sembra troppo. Nel primo tempo non era la solita, era molto peggio. Solito approccio che ogni tanto ci succede senza venire a capo delle motivazioni, anche il problema della palla mossa lentamente si verifica ancora e faccio fatica a far passare questo concetto alla squadra. Meglio nella ripresa, un po’ poco per una partita di Champions. La situazione va messa a posto complessivamente. Se muoviamo la palla così lentamente è difficile. In fase difensiva pensavo di concedere anche di più. Ma per un ottavo di Champions abbiamo fatto poco. In Italia avremmo avuto due rigori, uno su Ronaldo e uno su Dyvala. In Europa c’è un metro diverso e ci dobbiamo adeguare”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Galante: “Spalletti è perfetto per ogni squadra, anche per la Fiorentina. È un allenatore vecchio stile”

Le parole di Fabio Galante ai microfoni di Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio

Pedullà: “Incontro tra Fiorentina e Sarri ad ottobre, disse di no. Gattuso sempre più probabile”

Il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà ha parlato al sito della Gazzetta di Sarri e Gattuso per la panchina della Fiorentina, queste le...

CALENDARIO