La Fiorentina ha rinunciato all’idea di presentarsi al bando per i campi del “Cerretti”, sede dell’AS Olimpia Firenze. La società viola avrebbe voluto prendere i campi adiacenti al centro sportivo per ampliare il suo raggio d’azione. Il motivo della rinuncia sarebbe proprio la volontà di non intaccare i rapporti tra le due società. Troppo importante riuscire a riunire in un’unica area tutte le squadre del settore giovanile, ora costrette a dividersi in più luoghi della città. Il centro sportivo «La Trave» in zona Peretola invece adesso resta il vero obiettivo. Tra pochi mesi il Comune pubblicherà il bando e i viola sono pronti a giocare questa partita fino in fondo. Così scrive il Corriere Fiorentino.

Comments

comments