24 Settembre 2020 · 19:26
21.8 C
Firenze

La Fiorentina ha bloccato Iachini, incontri a buon fine. Per Spalletti problemi di soldi. Le ultime

La Fiorentina ha esonerato oggi Vincenzo Montella, e a pochi giorni dal Natale si trova senza allenatore, con una classifica complicata e tanti dubbi sul futuro. Il mercato è alle porte, con la rosa che ha bisogno di netti rinforzi, mentre la proprietà sta cercando un traghettatore che possa concludere al meglio la stagione – diventata inaspettatamente preoccupante – fino a maggio.

Sono tanti i nomi che Pradè e soci stanno vagliando, con alcune candidature che stanno prendendo sempre più piede.Il primo nome, in questo momento in cima alla lista di gradimento della piazza e della società, è quello di Beppe Iachini. L’ex capitano della Fiorentina, fermo dopo l’esperienza di Empoli, è senza incarico, e per la viola sarebbe disposto anche ad un contratto a tempo per soli sei mesi, sostanzialmente a qualsiasi ingaggio. Il tecnico di Ascoli già oggi era a Firenze, e gli incontri con la proprietà sono andati a buon fine, con le parti che hanno raggiunto un accordo sommario. La proprietà ha bloccato Iachini, in attesa dell’ultima decisione, ma la sua è senza dubbio la candidatura più forte.

Pradè, però, ha deciso di prendersi altri giorni per valutare meglio e a mente fredda tutte le opzioni che sono sul tavolo. Un altro allenatore che piace, anche se in seconda fila, è Gigi Di Biagio, con il quale domani ci sarà un nuovo contatto, per valutare la fattibilità della trattativa. Altro allenatore che incontrerà la proprietà viola è Cesare Prandelli, che però sembra defilato. Il sogno di Commisso era Spalletti, l’ex Inter che è stato contattato, ma ha fatto capire alla proprietà viola che la trattativa non era destinata ad andare in porto, visto che non ha intenzione di fare sconti ai nerazzurri sulla buonuscita. Lo riporta Calciomercato.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Accordo tra Firenze e Campi Bisenzio: “Aspettiamo la decisione della Fiorentina per lo stadio, poi sarà unione di intenti”

Oggi a Palazzo Vecchio si è tenuto un incontro tra il sindaco di Firenze, Dario Nardella e il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi. Nel colloquio è emersa grande intesa tra...

Fare punti per convincere: prima in trasferta per la Fiorentina al Meazza

Fare punti per convincere: prima in trasferta per la Fiorentina al Meazza Prima vera sfida per la Viola contro una squadra affamata di successi Sarà certamente...

CALENDARIO