Solo il tempo ci dirà se questa partita tra Fiorentina e Torino costituirà l’inizio del rilancio viola che, dopo un avvio difficile, sembrano aver finalmente ingranato la marcia giusta. Tuttavia gli incroci tra Fiorentina e Torino costituiscono sempre l’occasione per rinnovare il bel gemellaggio fra le due tifoserie. A testimoniare quanto detto ci sono i cori – più simili ad attestati di stima – che gli ultrà si sono scambiati nel corso degli ultimi minuti di gioco, quando il risultato era ormai già pienamente acquisito dai ragazzi di Pioli.

La Curva Fiesole ha infatti intonato il coro: “Torino è stata e resterà granata” e gli ultrà del Toro, assiepati nel formaggino adiacente alla Curva Ferrovia, hanno risposto al grido: “Firenze, Firenze!”. Un bel gemellaggio dunque quello fra due tifoserie che, da molti anni, non perdono mai l’occasione di rinnovare la propria amicizia e di mostrare affetto reciproco.

Gianmarco Biagioni