La favola di Federico Brancolini, il portiere cresciuto nel mito di Buffon e cercato da tutte le big d’Europa

Il giovane portiere della Fiorentina acquistato dal Modena per 500 mila euro ha ringraziato tutti ed esordito con il primo "Forza viola"

0
844

Il portiere ha firmato un contratto triennale con la Fiorentina giusto qualche ora fa, coronando il sogno di una vita. Eppure Federico Brancolini, portiere classe 2001 arrivato a titolo definitivo in queste ore (500 mila euro il costo del cartellino pagabile in due anni), più che alla felicità ha pensato alla sua famiglia.

Già inserito nella rappresentativa Under 17 di Lega Pro, vincitrice del Torneo giocato lo scorso giugno a Cava dei Tirreni contro i pari età della LND, cercato da Juventus, Sassuolo, Inter e diversi club di Premier, il portiere cresciuto nel mito di Gianluigi Buffon, alla fine, ha detto sì alla squadra viola. In sede e subito dopo al centro sportivo c’è arrivato, oltre che col suo agente Beppe Galli, con i suoi cari: mamma, papà e fratello Francesco. E ieri a loro si è rivolto. Sarà la sua prima stagione lontana da casa e non si è nascosto nemmeno sul web: «Le ultime due notti ho pianto semplicemente perché lascio voi che siete la mia famiglia – ha scritto sui suoi profili social -, lascio il mio cuore a Modena e al Modena.

Un grazie speciale va alla Monari, la società in cui sono nato, al Modena, alla famiglia e ai miei amici che hanno sempre creduto in me. Ora comincia una nuova vita, si volta un’altra pagina del libro che ognuno di noi scrive vivendo. Forza viola». Si inserirà intanto nel settore giovanile della Fiorentina, pronto a mettersi alla prova con sogni sempre più grandi.

La Nazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.