Tempi durissimi per Nikola Kalinic e per il Milan. Infatti il centravanti croato oggi è stato protagonista dell’ennesima prova incolore, schierato da titolare da Vincenzo Montella al momento della sostituzione lo stadio San Siro non ha perdonato, bordata di fischi dai tifosi rossoneri per lui. Sul banco degli imputati per questo inizio flop del Milan c’è anche l’ex viola a cui oggi si rimprovera anche un ghiotta occasione da gol sbagliata.

Comments

comments