Kalinic non vuole più stare a Firenze ma il Milan non lo compra. E la Fiorentina non si muove dalla sua richiesta

In questo momento il calciatore è in tournée con la squadra viola in Germania ma è l'ultimo posto dove vorrebbe trovarsi

0
225
Firenze, stadio Artemio Franchi, 13.05.2017, Fiorentina-Lazio, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Kalinic continua la sua particolare tournée, perché si capisce bene: Nikola vorrebbe essere dappertutto ma non in Germania, soprattutto in un gruppo che aveva pensato con troppo anticipo di poter salutare. Evidentemente, una grande fuga nell’ottimismo o nella troppa fiducia per le aspettative del Milan, che nel frattempo per il centravanti ha idee che puntano un poco più in alto. Il croato è sempre più convinto di essere al centro di un intrigo penalizzante per la sua carriera. Inoltre la Fiorentina ha stabilito la sua linea di condotta – Kalinic è un campione e come tale dovrà essere pagato – e da quella non si sposta di un millimetro. Solo pretattica in attesa di una svolta impossibile da prevedere? Certo il tempo passa e la serenità di tutti è messa a dura prova.
La Nazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui