Kalinic e un infortunio più grave del previsto, può star fuori due partite

Due ipotesi per i tempi di recupero del calciatore croato, potrebbe star fuori anche un paio di partite

0
406
Stadio Artemio Franchi, 16.10.2016, Fiorentina-Atalanta, Foto Firoenzo Sernacchioli, copyright Labaroviola.com

Come riporta La Nazione, una cosa è certa: se Paulo Sousa ha deciso di lasciar fuori Kalinic e c’era ancora mezz’ora di partita da giocare, il problema è serio. Il portoghese a tutto rinuncerebbe meno che al suo centravanti. Sempre. Anche se fosse solo per una manciata di minuti.
Così, ieri pomeriggio quando Kalinic ha dovuto fare spazio a Babacar, il pensiero è andato subito a quello che la Fiorentina avrebbe fatto sapere da lì a poco riguardo l’infortunio del centravanti croato. E le notizie, dopo aver letto il comunicato sulla questione a firma del club viola, non sembrano un granchè positive. Anzi.
«La Fiorentina informa che il calciatore Nikola Kalinic è stato sostituito al termine del primo tempo per blocco lombare a causa di un trauma contusivo. Domani verranno eseguiti gli accertamenti del caso».
Ok, il discorso – quello definitivo – sullo stato di salute dell’attaccante e di conseguenza sui tempi di recupero sarà decisamente più chiaro oggi, ma il problema alla schiena (anche se molto semplicemente di natura «contusiva»), potrebbe convincere il medico a evitare che Nikola vada incontro al rischio di un infortunio più grave e noioso.

Ipotesi numero uno: la botta non ha causato problemi importanti, e di conseguenza Kalinic avrà così bisogno solo di tre, quattro, giorni di riposo prima di riprendere ad allenarsi. Nikola dovrebbe quindi saltare solo la trasferta di domenica a Genova contro la Samp.
Ipotesi numero due: il controllo medico di oggi evidenzia una vera e propria contusione al muscolo lombare (ematoma da riassorbire). Le partite a rischio per Kalinic sarebbero così un paio (oltre a quella contro la Samp, è prevedibile un forfait anche per il match contro l’Empoli, il sabato di Pasqua).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.