14 Aprile 2021 · 01:53
6.6 C
Firenze

Juventus in ansia per Pjanic, dovrebbe esserci contro la Fiorentina, se fosse solo una botta…

Questo quanto scrive questa mattina Tuttosport:

“E’ soltanto una botta alla caviglia sinistra. La prima diagnosi dell’infortunio capitato a Miralem Pjanic, costretto a uscire domenica sera dal San Paolo di Napoli dopo cinque minuti del secondo tempo, permette a Maurizio Sarri di tirare un sospiro di sollievo anche se soltanto oggi, alla ripresa degli allenamenti, si saprà di più sulle condizioni del centrocampista. Ieri mattina, al rientro della squadra a Torino, il giocatore non è stato sottoposto a esami o accertamenti: verrà visitato nel pomeriggio dallo staff medico bianconero che confermerà o meno la prima diagnosi.

Se fosse davvero soltanto una botta, per quanto dolorosa, aumenterebbero le possibilità di vedere Pjanic domenica in campo contro la Fiorentina (all’Allianz Stadium, fischio d’inizio alle 12.30): oggi il bosniaco seguirà un programma differenziato poi si navigherà a vista, giorno dopo giorno. A seconda delle sensazioni che avrà il giocatore tra giovedì e venerdì potrebbe tornare in gruppo e soltanto sabato verrebbero sciolti gli ultimi dubbi sulla sua presenza in campo contro la viola. Il fatto che il giocatore si sia fermato quasi subito è sicuramente un vantaggio: Pjanic ha provato a rimanere in campo, ha stretto i denti nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo, è rientrato dopo l’intervallo ma poi si è dovuto arrendere perché aveva troppo dolore per continuare. Altro aspetto positivo è quello di avere tutta una settimana davanti per curarsi e recuperare.”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

De Zerbi: “Non so se resto al Sassuolo, credo ci sia bisogno di gente fresca. Sarebbe bello allenare all’estero”

Ospite della trasmissione Sportitalia Mercato, in onda su Sportitalia, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi, ha parlato del presente e del futuro, queste...

Sconcerti: “Retrocederà una fra Fiorentina e Cagliari, sono le peggiori. Vlahovic? È normale che vada via”

Mario Sconcerti è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per parlare dei temi caldi in casa Fiorentina

CALENDARIO