18 Gennaio 2022 · 02:33
6.1 C
Firenze

Joe Barone: “Vlahovic? I contratti si rispettano, stiamo lavorando. Iachini oggi c’è, prossimo anno non so”

Joe Barone ha parlato a Sky Sport a pochi minuti dalla partita in casa contro la Juventus, questo il punto della situazione dal dirigente viola

barone
Firenze, stadio A.Franchi, 30.11.2019, Fiorentina-Lecce, foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Il braccio destro di Commisso e direttore generale della Fiorentina Joe Barone ha parlato a Sky Sport, queste le sue parole:

“È una partita molto sentita da parte nostra, soprattutto da parte della tifoseria. La squadra è operaia, lavora tanto e difende abbastanza bene. Vogliamo fare un’ottima partita, l’unica cosa che ci manca oggi è il tifo in una partita importante per il calcio italiano. Ricordiamo la parola calcio italiano: bisogna difenderlo e questa è una cosa che abbiamo detto chiaramente in questa settimana”.

Come ha vissuto la vicenda Superlega? Voi non avete firmato il documento che chiede sanzioni nei confronti di Juve, Inter e Milan.
“È una cosa che si sentiva da tanto tempo in giro, ha sorpreso non solo la Fiorentina ma tutto il calcio europeo e mondiale. Come Fiorentina, col nostro presidente e patron, abbiamo preso una posizione: ci vuole qualcosa di scritto e definito da parte delle tre squadre, ma anche dalle altre se qualcuno pensa a una cosa del genere. Ognuno deve crescere nella propria Lega, poi i temi politici sono diversi. Noi purtroppo non abbiamo giornali su cui poter fare battute. Commisso ha preso posizione contro i fondi e vogliamo un cambiamento a livello italiano ed europeo”.

Prossimo tecnico e rinnovo di Vlahovic? Oggi il nostro allenatore è Iachini, il prossimo anno vedremo. Il nostro obiettivo è finire al meglio questo campionato. Vlahovic ha un contratto, e i contratti vanno rispettati, lavoriamo con i suoi agenti, quando avremo novità vi aggiorneremo”

IL DISCORSO DELLA CURVA FIESOLE ALLA FIORENTINA

Video, il discorso della Fiesole alla Fiorentina: “Nel calcio non contano solo i soldi, a fine anno decidete”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO