14 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 12:10

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Italiano: “Gioia incredibile, io ci credevo. Roma o Praga? A inizio anno avrei scelto la Conference”
News

Italiano: “Gioia incredibile, io ci credevo. Roma o Praga? A inizio anno avrei scelto la Conference”

Redazione

19 Maggio · 00:30

Aggiornamento: 19 Maggio 2023 · 00:40

Condividi:

Firenze, stadio A.Franchi, 30.04.2023, Fiorentina-Sampdoria, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

Intervenuto ai microfoni di Dazn, il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha così parlato dopo la vittoria sul Basilea che ha permesso alla sua squadra di andare in finale di Conference League: “Dopo questa partita c’è una gioia incredibile. Una vittoria all’ultimo dopo un match giocato con grande personalità e qualità. Non siamo mai usciti dalla gara e abbiamo meritato di raggiungere un’altra finale. Il campo era caldo, non era facile ribaltarla, devo fare i complimenti ai ragazzi. Io ci credevo, soprattutto perché all’andata abbiamo staccato la spina e loro ne hanno approfittato. Avevamo comunque fatto 70 minuti buoni e abbiamo giocato sula falsa riga di quelli, da squadra matura”.

Poi ha proseguito: “Alla prima esperienza europea sono contento di aver raggiunto la finale. A inizio anno tra Praga e Roma avrei scelto Praga, il percorso europeo è una grandissima esperienza. Poi benissimo anche la Coppa Italia. Abbiamo carattere, dobbiamo buttarlo dentro in entrambe le sfide. Il calcio italiano è sempre stato al top. Ci sono stati momenti di difficoltà, ma il calcio italiano propone e tutti lo seguono. Tre finaliste italiane è un grande orgoglio, tutte e tre ce la giocheremo alla grande per vincere”.

Infine, conclude: “E’ un percorso che parte dall’anno scorso, abbiamo cambiato mentalità e modo di affrontare gli avversari. Abbiamo affrontato una competizione nuova nel ricordo di quanto fatto lo scorso anno. Biraghi? A parte il calciatore è un uomo che si prende le responsabilità, sa dire le cose giuste e gli faccio i complimenti”.

ADESSO SOLO IL WEST HAM SEPARA LA FIORENTINA DALLA CONFERENCE: FINALE A PRAGA IL 7 GIUGNO ALLE 21

PAGELLE FIORENTINA: NICO GONZALEZ DEVASTANTE, MILENKOVIC UN MURO, BIRAGHI PERFETTO. MALE JOVIC

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio