Ai microfoni di Radio Rai, ha rilasciato alcune dichiarazioni il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, al termine del pareggio per 1-1 contro la Fiorentina: “Soamo rammaricati, abbiamo dominato la gara. Non abbiamo chiuso il primo tempo in doppio vantaggio, alla fine è arrivato questo uno a uno. Questo deve servirci da lezione, quando si domina la partita bisogna chiuderla senza doscussioni. Mezza sconfitta? Un allenatore deve essere contento di veder giocare la squadra con questa attitudine, ma poi vai ad analizzare e hai portato a casa un solo punto. Abbiamo concesso poco a una squadra in forma, dispiace non aver vinto. Immobile sta tornando a segnare, ma avremmo meritato il vantaggio anche in altre occasioni. Dovevamo chiudere il primo tempo ampiamente in vantaggio. Gli infortuni? Indipendentemente dalla rosa stasera si è vista una grandissima Lazio che è venuta qui a Firenze per fare la partita. Il calcio è questo, analizzeremo il perché non abbiamo chiuso la partita quando dovevamo farlo. Avevamo di fronte un avversario forte, ben allenato. Qualcosa dovevamo concedere, ma abbiamo concesso poco. C’è rammarico, mi sono divertito a veder giocare la squadra così, ma c’è grande rammarico di non aver vinto una gara ampiamente meritata”.

Tuttomercatoweb.com