Il giornalista Tancredi Palmeri ha parlato di Balotelli e della Fiorentina nel suo editoriale per Tuttomercatoweb, queste le sue parole:

“Mario Balotelli tornerà lunedì prossimo in Nazionale, e festeggia la convocazione dopo 4 anni regalandosi la nuova squadra: l’Olympique Marsiglia. E’ quasi tutto fatto tra i francesi e Mario. L’accordo di massima c’è, si vuole però ancora aspettare su sponda Balotelli perché Raiola spera che questa convocazione e le partite seguenti possano mettere in vetrina un Balotelli svincolato e ancora più appetibile di quanto non dica la sua stagione di netto più prolifica in carriera.
Il sogno di Balo è poter andare in Premier League, ma non si è trovato nessun progetto a disposizione che lo soddisfi.

La Serie A comunque non è stata minimamente scartata, ma l’interessamento più credibile, quello della Fiorentina, è comunque troppo distante dalle richieste contrattuali di Balotelli.

Che vuole tornare in Champions, e potrebbe davvero farlo con il Marsiglia grazie a uno snodo particolare: se il suo Nizza fermasse il Lione sabato prossimo, e l’OM vincesse contro l’Amiens, allora i marsigliesi di Rudi Garcia si regalerebbero la Champions (ammesso non lo facciano vincendo l’Europa League). Il Marsiglia vuole il colpo ad effetto, ancora di più se fosse per celebrare il ritorno in Champions, e Balotelli è a portata di mano – non solo perché vive a Nizza…”