18 Maggio 2021 · 05:46
11.5 C
Firenze

L’impresa della Fiorentina dura solo 6 minuti, i viola restano a +7 dalla zona retrocessione

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

La voglia di impresa dura sei minuti. Quelli che intercorrono tra la rete di Ribery, la sua prima in assoluto al Franchi, e il ritorno sulla Terra firmato da Brahim Diaz che sei minuti dopo evidenza tutte le criticità della Fiorentina. Così ambiziosa eppure così fragile, specie in difesa. Fiorentina? Sconfitta indolore no, perchè dopo il successo di Benevento sarebbe stato ottimo trovare continuità anche dal punto di vista dei risultati. Però dietro la classifica, fortunatamente è rimasta ghiacciata: tutte sconfitte le ultime quattro e quindi tutto invariato almeno nella distanza dalla zona retrocessione (sette punti di vantaggio). Lo riporta Repubblica oggi in edicola.

LEGGI ANCHE, DRAGOWSKI USCITO PER UNA CONTUSIONE ALLA CAVIGLIA SINISTRA: PREVISTI ACCERTAMENTI OGGI

Dragowski uscito per una contusione alla caviglia sinistra: previsti accertamenti oggi

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Bucchioni: “Gattuso ha chiamato Pradè per dire no alla Fiorentina. Causa lite nello spogliatoio domenica post partita”

Gattuso alla Fiorentina? Nelle ultime ore sembra allontanarsi la possibilità di vedere Gattuso sulla panchina viola. Questo il tweet di Enzo Bucchioni CRISCITIELLO: "TUTTI GLI...

Criscitiello: “Stanno rifiutando tutti la Fiorentina, Gattuso intenzionato a dire no. Conferenza Commisso non ha aiutato”

Michele Criscitiello, nel corso di Calcio e Mercato in diretta su Sportitalia, ha parlato della trattativa tra Gattuso e la Fiorentina: "Tutti gli allenatori contattati...

CALENDARIO