25 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:09

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Il Comune di Firenze non vuole firmare ordinanza per i maxischermi. La Fiorentina lavora da sola per risolvere
Esclusive

Il Comune di Firenze non vuole firmare ordinanza per i maxischermi. La Fiorentina lavora da sola per risolvere

Flavio Ognissanti

6 Giugno · 12:05

Aggiornamento: 6 Giugno 2023 · 12:33

Condividi:

Firenze, stadio A.Franchi, 27.04.2023, Fiorentina-Cremonese, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

Piccoli problemi per la visione della finale al Franchi con i maxischermi, l’apertura dello stadio non è assolutamente a rischio e il tutto verrà svolto regolarmente ma il problema sta nascendo intorno ai maxischermi. Per metterli ci vuole un’autorizzazione specifica ma in questo momento non ci sarebbero i tempi tecnici per l’iter burocratico di cui si deve occupare la Fiorentina. Nei programmi del club viola c’era quello di inserire sul terreno del Franchi almeno 2/3 maxischermi oltre quello presente sopra la Curva Ferrovia (unico certo in questo momento). La società viola è al lavoro per risolvere questo problema. In realtà una soluzione ci sarebbe, vale a dire un’ordinanza del comune di Firenze che risolverebbe la situazione senza passare dalla commissione provinciale di vigilanza ma Palazzo Vecchio non si vuole prendere questa responsabilità dunque la società viola sta cercando in tutti i modi di risolvere questo problema in pochissime ore.

ITALIANO STUDIA TUTTO AL DETTAGLIO 

Italiano ha visto centinaia di video del West Ham, sedute giocatore per giocatore di studio dell’avversario

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio