17 Aprile 2021 · 04:54
7.3 C
Firenze

Iachini: “Vlahovic fuori per mia scelta tecnica, meglio Boateng. Abbiamo paura di giocare”

Beppe Iachini raccoglie la sua prima vittoria sulla panchina della Fiorentina, al secondo tentativo. Così l’allenatore viola a Sky Sport dopo la vittoria contro la SPAL: “Ringrazio i tifosi per l’accoglienza, stiamo vivendo un momento delicato altrimenti non ci sarebbe stato bisogno del campo. Con i ragazzi stiamo lavorando da dodici giorni, c’è disponibilità e abbiamo margini di crescita importanti. Tra Bologna e oggi abbiamo fatto quattro punti, subendo il pareggio nel finale al Dall’Ara per la prodezza di un singolo. Stiamo recependo, ma è inevitabile che ci si debba conoscere di più. Abbiamo iniziato facendo ottime cose come preparato, poi abbiamo sbagliato qualche passaggio ed è entrato timore e paura. Volevo testare questo, e forse è perché in certi momenti in casa la squadra ha eccessivi timori, e non deve essere così. Bisogna invertire e correggere, lo si fa con lavoro e risultati. Bene per questi tre punti, oggi ci interessava vincere e fare strada. Erano mesi che non si vinceva qui, quindi è una bella iniezione di fiducia per il futuro verso i ragazzi”.

Chiesa è stato di nuovo sostituito. Come giudica la sua prova, e come sta?
“Bisogna solo ringraziare Federico, fa quello che deve con grande impegno. Bisogna anche capire che viene da un infortunio alla caviglia, sta recuperando smalto e condizione. A Bologna ha fatto ottime cose, sopperendo anche con entusiasmo. Oggi ha accusato di più ma fa parte di una crescita naturale”.

Ci spiega di Vlahovic?
“A Bologna ha giocato. In settimana l’ho visto più affaticato, non so se per il lavoro o perché ha 20 anni. Da allenatore devo preparare una prima e una seconda partita. Non avendo Cutrone da subito ho preferito iniziare con Boateng, così nella seconda parte della gara potevo avere un asso in più da tenere nella manica per mettere più peso. E più fresco avrebbe potuto incidere, è una scelta tecnica”.

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

TMW, Gattuso sarà il prossimo allenatore della Fiorentina: pronto biennale con opzione a 2 milioni

La Fiorentina ha rotto gli indugi e ha scelto l'allenatore per la prossima stagione. Tutti gli indizi portano a un nome: Gennaro Gattuso. L'accelerata...

CALENDARIO